Archivi categoria: In libreria

Ipercoscienza

NUOVA EDIZIONE DI “IPERCOSCIENZA” DI FRANZ BLUDORF E GRAZYNA FOSAR

Ipercoscienza: l’intelligenza nascosta del DNA riscrive completamente il nostro modello di conoscienza.

Ipercoscienza è un long seller di grande successo pubblicato nel 2006 dagli scienziati Franz Bludorf e Grazyna Fosar. Ora torna nella sua seconda edizione affronta, in modo semplice, argomenti scientifici di grande rilevanza e attualità.

La domanda è: siamo un insieme di singoli individui, oppure una rete cosciente?

Se la nostra coscienza non è individuale ma collettiva, non può esistere nessuna forma di conoscenza che non sia di insieme.

Questa risposta viene confermata da una moltitudine di scoperte derivanti da concetti come la trasmissione di informazioni nella fisica quantistica, la forza antigravitazionale, il DNA fantasma, gli stati alterati di coscienza, il fenomeno dell’intuizione che ha guidato tantissimi scienziati, da Galileo a Hawking.

Ipercoscienza: l’intelligenza nascosta del DNA descrive, in tutto questo, anche le conseguenze teoriche e pratiche che ne derivano.

L’umanità non è solo un insieme di singoli individui, ma compone una vera e propria rete di coscienza comune a cui tutti siamo collegati e dalla quale si possono attingere informazioni e conoscenze sorprendenti.

Grazyna Fosar e Franz Bludorf ci espongono in maniera chiara i segreti che ci mettono in comunicazione con l’Universo e con cui ci si connette.

Gli autori

IpercoscienzaFranz Bludorf e Grazyna Fosar sono fisici e matematici così come naturopati e ipnoterapeuti. Il punto centrale del loro lavoro d’indagine riguarda i nuovi sviluppi nei campi della fisica, dell’astronomia e delle scienze naturali. Grande attenzione a livello internazionale hanno suscitato i loro libri “Das Erbe von Avalon” (L’Eredità di Avalon), “Zaubergesang” (Il Canto Magico), “Der kosmische Mensch” (L’Uomo cosmico), “Resonanz del Psyche” (Risonanza della Psiche).

Fonte e ulteriori informazioni: Gruppo Macro

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
In catalogo di AgireOra Edizioni un nuovo libro uscito pochi giorni fa: 'Mangiare la Terra', dell'autrice americana Lisa Kemmerer.

‘Mangiare la Terra’ di Lisa Kemmerer

Mangiare la Terra è il nuovo libro di Lisa Kemmerer

In catalogo di AgireOra Edizioni un nuovo libro uscito pochi giorni fa: ‘Mangiare la Terra‘, di Lisa Kemmerer. Un libro di facile consultazione, completo di schemi, tabelle e un tocco di umorismo pungente, che porta alla luce il gravoso impatto ambientale degli allevamenti, della pesca e della caccia, indicando la strada verso un presente da riscattare e un futuro da costruire la cui ricchezza parte da ciò che decidiamo di mettere nei nostri piatti.

Dettagli sul libro e sull’autrice

L’autrice, Lisa Kemmerer è professoressa di Filosofia delle religioni presso la Montana State University, è Laureata a Reed, ad Harvard e all’Università di Glasgow (Scozia). E’ una “filosofa-attivista” autrice di svariati libri.

Dal 17 settembre 2016 inizia il suo tour in Italia, che prevede appuntamenti a Milano, Pordenone, Torino, Bologna, Ancona, Treviso, Trieste. Si può consultare il programma sul sito dell’editore del libro, Safarà Editore.

Alcune recensioni significative di Mangiare la Terra:

“L’appassionata indagine di Lisa Kemmerer sull’impatto ambientale del consumo di carne culmina in un appello affinché il mondo adotti una dieta a base vegetale.”
Tristan Quinn, The Times Literary Supplement

“Il lavoro di Lisa Kemmerer raccoglie tutte le informazioni necessarie per fornire un argomento che possa dirsi conclusivo sulla possibilità di un consumo consapevole. Sono felice di poterlo finalmente condividere con il mondo.”
Dr. Greta Gaard, University of Wisconsin, River Falls

“Questo è il più importante saggio che si sia mai occupato dell’impatto devastante delle nostre scelte alimentari su moltissimi ecosistemi.”
Marc Bekoff, etologo e scrittore (La Vita emozionale degli animali)

Il ricavato della vendita di questo libro andrà a sostenere le iniziative vegan di AgireOra, quindi vi invitiamo a ordinarlo e diffondere questa notizia.

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail